Home >> Progetti Internazionali

Banner
 

Progetti Europei- Informazioni generali

La Quality Consult, fin dalla sua costituzione, partecipa come coordinatore e/o come partner a progetti internazionali finanziati dalla Commissione Europea, nel campo del miglioramento  della qualità dei risultati delle analisi chimiche e nello sviluppo di strumenti per il controllo della qualità analitica nel campo ambientale, quali VIRM, QUA-NAS, SWIFT-WFD, TAQC-WFD, SPI-Water, TBT Impacts, PHARE Romania SIPE e STEP-WISE.
A tale scopo, Quality Consult organizza prove valutative interlaboratorio in compartecipazione con la Commissione Europea.

Progetto TAQC-WFD (Training courses on Analytical Quality Control and method validation in support to the Water Framework Directive)

Il Progetto, finanziato per due anni (a partire dal 01/04/2006) dalla Commissione Europea, ha lo scopo di favorire l'implementazione della Direttiva Europea sulle Acque (WFD) in tutti gli Stati Membri e negli Stati Candidati. La Quality Consult è coordinatore generale del progetto.

Progetto SWIFT-WFD (Screening methods for Water data InFormaTion in support of the implementation of the Water Framework Directive)

Il Progetto, finanziato per tre anni (a partire dal 01/02/2004) dalla Commissione Europea, ha lo scopo di favorire l'implementazione della Direttiva Europea sulle Acque (WFD) in tutti gli Stati Membri e negli Stati Candidati. La Quality Consult è partner del progetto con il ruolo, in particolare, di organizzazione, gestione, elaborazione e valutazione dei risultati di tutte le prove valutative organizzate nell'ambito del Progetto SWIFT, che vedono la partecipazione di decine di laboratori da tutta Europa.

Progetto TBT-IMPACTS (Assessing impacts of TBT on multiple coastal uses)

Il Progetto TBT Impacts, finanziato dalla Commissione Europea per 4 anni, è partito a Marzo 2005. Lo scopo principale del progetto è la valutazione dell'impatto del tributilstagno (TBT) nelle regioni asiatiche e il miglioramento delle capacità analitiche relative all'analisi di tributilstagno dei laboratori di quell'area. La Quality Consult appare come subcontraente dell'Università di Goa e dell'Istituto Nazionale di Oceanografia (India) con lo scopo di supportare i laboratori indiani nell'implementazione di strumenti di controllo di qualità per il miglioramento delle analisi di TBT.

Progetto SPI-Water

Il progetto SPI-Water ha definito una serie di azioni concrete per far dialogare i politici e i ricercatori in materia di comunicazione, con l'obiettivo di sviluppare ed implementare una "Interfaccia tra la scienza e la politica" per migliorare l'utilizzo dei risultati dei progetti RTD a sostegno della direttiva quadro sulle acque (WFD).

Progetto Phare Romania

Il Progetto Phare Romania (Bando di gara N° PHARE 2006/018-147.03.03/5.5), coordinato da ICARo prevede l'espletamento di un programma di assistenza tecnica per la completa eliminazione o la riduzione delle sostanze pericolose della Lista 1 della Direttiva Quadro sulle Acque (cadmio, mercurio, lindano, dicloroetano, esaclorobenzene, triclorobenzene, tricloroetilene, esaclorobutadiene) entro il periodo di transizione concesso per legge (fine 2009).

Progetto VIRM (Virtual Institute for Reference Materials)

Il 31 dicembre 2005 è terminato il Progetto VIRM (Programma GROWTH - Contract No G7RT-CT-2002-05104), finanziato dalla Commissione Europea per tre anni, relativo alla costituzione dell'Istituto Virtuale per i Materiali di Riferimento (VIRM). Al progetto hanno partecipato 22 partner europei, tra i quali Quality Consult. Il Progetto ha avuto come obiettivo centrale la realizzazione di un Istituto Virtuale, completamente autonomo sia finanziariamente che legalmente, in grado di realizzare un "ponte" tra scienza ed industria, con particolare riguardo alle piccole e medie imprese. L'Istituto Virtuale sui Materiali di Riferimento (VIRM) è stato ufficialmente fondato il 30-11-2004 come associazione no-profit (asbl), avente sede legale in Lussemburgo. La Quality Consult svolge attualmente il ruolo di Secreteriat/Helpdesk del VIRM asbl. Il Secreteriat/Helpdesk è l'unica struttura fisica dell'Istituto Virtuale con il compito di mantenimento del sito web e dei database contenuti e di supporto tecnico/scientifico a tutti i membri ed i sottoscrittori dell'Istituto stesso.

Progetto QUA-NAS (Improving the infrastructure for metrology in chemistry in the candidate new member States)

Il Progetto QUA-NAS, finanziato per tre anni (dal 01/02/2003 al 31/0172006) dalla Commissione Europea (Contratto G7RT-CT-2002-05110-QUANAS) ha avuto lo scopo di migliorare le infrastrutture di metrologia chimica nei Paesi NAS tramite l'organizzazione di corsi di addestramento, mobilità di giovani ricercatori ed organizzazione delle prove valutative per la valutazione ed il miglioramento delle analisi chimiche. La Quality Consult è stata partner del progetto con il ruolo, in particolare, di organizzazione tecnico/scientifica delle riunioni di discussione dei risultati e della conferenza di fine progetto.

Progetto STEP-WISE

Il progetto "Science, Technology and Policy interfacing using WISE-RTD" (acronimo del progetto: STEP-WISE) è stato accettato tramite il finanziamento della Commissione Europea. Il progetto, con data di inizio 01 Gennaio 2011, avrà la durata di due anni. Lo scopo di STEP-WISE è promuovere ed incrementare l'utilizzo di risultati RTD ambientali del Programma Quadro nel settore delle tecnologie ambientali, con particolare interesse sull'acqua, secondo diversi punti di vista: politico, scientifico ed industriale.

Progetto SIPE

Lo scopo del SIPE è quello di promuovere e incrementare l'utilizzo dei risultati della ricerca a sostegno degli standard (in relazione alla comparti aria, acqua, suolo e rifiuti) per parti interessate degli RTD, enti di standardizzazione, la politica e le piccole e medie imprese. Verrà sviluppato e implementato un apposito Portale Informativo in linea sugli Standard (SIPE-RTD). Il facile trasferimento delle informazioni verrà facilitato da un modulo di ingresso (SIPIS) e da un archivio documenti. Un gruppo di Interfacciamento, composto dai rappresentanti delle parti interessate verrà invitato a commentarne la concezione iniziale e ad indirizzare lo sviluppo del portale. Sono misure fondamentali per garantire lo sviluppo di SIPE-RTD in un'entità sotenibile e con un'adeguata agibilità.

 

Quality Consult srl - Via del Velodromo 77, (00179) Roma Italia C.F. - P.IVA: 06927791001; R.E.A. - C.C.I.A.A. 1245207
Tel.: 06 97840616 Fax: 06 97840718 qualityconsult@aqc.it Posta Elettronica Certificata (PEC) qualityconsultsrl@pec.aqc.it